13 Aprile 2022 Stampa
INIZIATIVE - LE INIZIATIVE



Claudio Varalli e Giannino Zibecchi, assassinati a Milano il 16 e 17 aprile 1975 dai fascisti e dai carabinieri. Sono passati tanti anni e il loro ricordo può sembrare sbiadito, ma i loro nomi fanno parte di quella schiera di partigiani della Nuova Resistenza che hanno dato la vita per una società giusta, democratica, dove tutti abbiano gli stessi diritti e possibilità.
Volevano cambiare il mondo, ne volevano uno senza sopraffazione e disuguaglianze.
Ricordare Varalli e Zibecchi significa ispirarsi alla loro storia per costruire assieme alle nuove generazioni una società che garantisca a tutti una vita, un lavoro e un futuro dignitosi.
E una società che ripudi la guerra in tutte le sue forme.

Quest’anno l’anniversario cade esattamente nei giorni delle festività di Pasqua, per questo al fine di garantire la più ampia partecipazione abbiano deciso di anticipare la celebrazione a mercoledì 13 aprile:
h 17.30 piazza Cavour alla lapide in ricordo di Claudio Varalli
h 18 piazza Santo Stefano alla stele restaurata l’anno scorso
h 18.30 corso XXII marzo alla lapide in ricordo di Giannino Zibecchi
Associazione Per non dimenticare Varalli e Zibecchi
locandina 2022